Il digiuno fa male e provoca l’ansia

il digiuno è una pratica pericolosa

Quante volte hai sentito dire che il digiuno è una pratica benefica per la salute? Se ne parla in naturopatia, ma anche in alcuni ambienti medici e recentemente sono usciti alcuni studi scientifici che sottolineano gli effetti benefici del digiuno persino contro il cancro. Ma sarà vero? Una cosa è certa: se soffri d’ansia e panico, il digiuno fa male!

Il digiuno fa bene?

Si parla tanto di digiuno e se ne parla da sempre. Sin dai tempi antichi il digiuno è stato utilizzato come pratica mistica da svariate religioni e ancora molte sono le tradizioni che lo promuovono. Dal Ramadan alle pratiche politiche degli scioperi della fame, il digiuno è stato utilizzato come disciplina interiore, auto-punizione, dimostrazione e ciclicamente torna alla ribalta come pratica di salute.

Il parere della medicina

La scienza medica sostiene che il digiuno prolungato è dannoso per l’organismo perché lo spinge a nutrirsi dei suoi stessi tessuti, a cominciare dai grassi e dai muscoli. Può portare alla morte in 8 settimane. Tuttavia quando si parla di digiuno come pratica da inserire in una dieta, si fa sempre riferimento a periodi limitati di digiuno e di astensione totale o meno dal cibo. Non mancano gli articoli scientifici tesi a dimostrare la validità di questa pratica per contrastare e prevenire problemi di salute tra i più vari. Vediamo allora prima di tutto per cosa farebbe bene il digiuno.

Il digiuno fa dimagrire e aiuta a smaltire il grasso in eccesso

È vero ed è confermato da uno studio. Intuitivamente non mangiare fa dimagrire, ma cosa succede nella pratica del digiuno intermittente? Si abbassano i livelli di insulina, si alzano quelli di noradrenalina e dell’ormone della crescita e questi processi aiutano a bruciare i depositi di grasso e le calorie. Il digiuno fa diminuire la massa muscolare? Uno studio afferma che si perdano meno muscoli con brevi periodi di digiuno rispetto a una dieta ipocalorica prolungata.
Il digiuno riduce le infiammazioni e lo stress ossidativo

Lo stress ossidativo è quel processo di invecchiamento cellulare nel quale sono coinvolti i tanto discussi radicali liberi. Sembra che il digiuno possa aumentare le difese contro l’attacco di queste molecole e possa quindi rallentare il processo di invecchiamento e proteggere il sistema cardiovascolare. Il digiuno inoltre riduce le infiammazioni, confermandosi come un valido aiuto contro la maggior parte dei disturbi cronici.

Il digiuno fa bene al cervello e previene l’Alzheimer e il Parkinson

La capacità di ridurre lo stress ossidativo e le infiammazioni si accompagna all’abbassamento dell’insulina e alla produzione di nuove cellule neurali, a tutto vantaggio dell’attività cerebrale e delle capacità di rigenerazione cellulare dei tessuti. Il digiuno sembra ridurre la gravità dell’Alzheimer e migliorare alcuni sintomi, ma ha degli effetti benefici anche sul Parkinson.

Il digiuno migliora il funzionamento di ormoni, geni e cellule

Alcuni studi dimostrano che il digiuno può diminuire i livelli di insulina nel sangue, di ormone della crescita, migliora il processo di riparazione cellulare e l’espressione genetica, ovvero la formazione delle proteine.

Il digiuno diminuisce il rischio di diabete di tipo 2

Questo tipo di diabete è molto diffuso e la sua incidenza sta aumentando a causa degli stili di vita poco sani della maggior parte delle popolazioni occidentali e industrializzate. Il digiuno sembra diminuire il rischio di contrarre questa forma di diabete, riduce il livello di zuccheri nel sangue e protegge dalla nefropatia diabetica, un danno renale causato dal diabete.

Il digiuno fa bene al cuore

Il digiuno protegge da alcuni fattori di rischio di malattie cardiovascolari, come l’infarto, agendo sulla pressione sanguigna, sui livelli di colesterolo, sui trigliceridi, sui livelli di zuccheri nel sangue e sugli stati infiammatori.

Infine i due benefici più importanti:

Il digiuno può prevenire il cancro

Alcuni studi dimostrano che il digiuno, alterando il metabolismo, è in grado di agire contro alcuni fattori di rischio di varie forme di cancro.

Il digiuno allunga la vita

Sembra che la vita media di chi pratica il digiuno sia più alta e che il digiuno aumenti la longevità… dei ratti.

(fonte authoritynutrition.com)

Andrea Butkovič

Sono Andrea, il webmaster di Espira, autore di Ansiopanicyn e ideatore del metodo olistico Resoluzione. La mia missione è di aiutarti ad affrontare ansia e panico nel migliore dei modi, senza spendere un capitale e senza aspettare una vita. Laureato in psicologia e con oltre 10 anni di esperienza, sono il tuo consulente olistico di fiducia.

I migliori prodotti per il tuo benessere selezionati dal tuo operatore olistico di fiducia!

Guarire la psoriasi
Un metodo naturale
€ 20.5

Digiuno Razionale
Versione nuova
€ 13.5

Il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco
Seconda Edizione Ampliata
€ 22


Niente spam, garantito!

Lascia la tua mail solo per ricevere altro materiale gratuito e aggiornamenti dal blog, niente spam! Andrea

Error: Please enter a valid email address

Error: Invalid email

Error: Please enter your first name

Error: Please enter your last name

Error: Please enter a username

Error: Please enter a password

Error: Please confirm your password

Error: Password and password confirmation do not match